/Drenaggio a protezione di locali interrati

punto elenco TIPOLOGIA DI INTERVENTO / drenaggio superficiale a protezione di locali interrati in un edificio in
                                                        ristrutturazione.
punto elenco LOCALITA' / Cuorgné (TO).

linea verde

 image2405
In occasione di lavori di ristrutturazione di un edificio esistente a Cuorgné (TO), è stata rilevata la presenza di una falda con superficie piezometrica che risale periodicamente fino a lambire il p.c..

Le infiltrazioni all’interno dei locali interrati (tavernetta, lavanderia e rimesse) rendevano impossibile fruire nel modo più opportuno di tali spazi.

Le problematiche progettuali sono legate al fatto di non pregiudicare la staticità delle fondazioni, risolvendo però il problema delle copiose venute d’acqua.

linea verde
 image2426 La scelta è stata quella di realizzare una trincea drenante a circa 4 m di distanza dal perimetro della costruzione, ad una profondità variabile di circa 2-3 m, per intercettare l’acqua sotterranea che si accumula in una falda ricaricata dal versante collinare limitrofo.

Tale trincea, realizzata con elementi Gabbiodren, ha lo scopo di drenare verso una zona di scarico opportunamente individuata a valle le acque sotterranee controllandone il massimo livello di risalita, tale da non interessare più l’interrato. 
linea verde
 image2428 Successivamente, a captare le acque che si potevano ancora infiltrare tra l’edificio e la linea drenante, è stato posizionato un geocomposito drenante Deckdrain, posato sub orizzontalmente e poi reinterrato per la sistemazione a giardino.
 
Nelle foto si vede in sequenza la fase di preparazione fuori scavo dei pannelli Gabbiodren, la linea drenante sub affiorante prima del reinterro finale e il pozzetto d’ispezione posto a recapito della trincea drenante.
LOCALITA' / Borgaro Torinese (TO).

 

Home Drenaggio locali